Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online.

Nei 9.766 ettari di superficie olivetata, distribuita su tutto il territorio regionale - con prevalenza nelle colline Anconetane e nei colli Pesaresi, nei Castelli di Jesi e nell’Ascolano - si ottengono produzioni olearie di altissimo pregio e valore. Una la Dop: Cartoceto, a tutela di una tradizione ampiamente documentata fin dal Cinquecento. In totale la produzione regionale per la campagna 2016/2017, sulla base delle dichiarazioni dei frantoi fornite ad Agea a consuntivo della campagna, si aggira secondo Ismea sulle 1.607 tonnellate, coinvolgendo attivamente 145 frantoi. Eredi di una tradizione millenaria, i produttori marchigiani hanno accolto con spirito di collaborazione le tante iniziative, implementate da qualificati tecnici ed esperti agronomi, volte al miglioramento qualitativo. Dalle varietà tipiche, Piantone di Mogliano, Raggia, Carboncella, Rosciola, Leccio del Corno, Piantone di Falerone, si ottengono oli dal fruttato anche intenso, con note di mandorla verde e apprezzabili livelli di amaro e piccante.


Contatti Unione
È POSSIBILE CONTATTARE L'UNIONE
Presso: Sig. Andrea Giordano, Camera di Commercio di Pescara
Telefono: +39 085.4536216
Fax: +39 085.690870
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.